Cookies Alert



Questo Blog Contiene Cookies anche di terze parti su cui non si ha possibilità di operare. Te lo diciamo solo per romperti i coglioni, tanto l'alternativa sarebbe disdire internet e tornare al 1993.

Sound Of Kostia

Loading...

mercoledì 22 giugno 2016

L'UOMO CHE VENIVA DAL FUTURO di Wilson Tucker

1
L'uomo anziano, chino su una scrivania, calò rabbiosamente il pugno su un fascio di cianografie e, spinta indietro la sedia, si mise a camminare su e giù per la stanza a gran passi. Era una notte fosca e piovosa di un martedì, e in lontananza si sentiva brontolare il tuono. L'uomo si avvicinò alla finestra e alzò lo sguardo al cielo nero, per riabbassarlo poi sulle sparse della città. Poco dopo si staccò dalla finestra e tornò a sedersi alla scrivania, lisciandosi distrattamente i lunghi baffi non più di moda che gli incorniciavano la bocca. John Titor

da L'UOMO CHE VENIVA DAL FUTURO di Wilson Tucker




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...