Cookies Alert



Questo Blog Contiene Cookies anche di terze parti su cui non si ha possibilità di operare. Te lo diciamo solo per romperti i coglioni, tanto l'alternativa sarebbe disdire internet e tornare al 1993.

sabato 21 aprile 2018

LE REALTA' VIRTUALI DI TIMOTHY LEARY di David Sheff

da UPSIDE, Palo Alto, 1990

La storia del dottor Timothy Leary è straordinaria. Come egli stesso riassunse in un'intervista da me fatta per Rolling Stone: "Ho attivamente sperimentato sette decenni di cambiamento accelerato. Ho fatto surf su ogni onda del ventesimo secolo con ragionevole successo e notevole divertimento. Negli anni Quaranta, sono stato nell'esercito per cinque anni e altrettanti in una scuola militare. Cosa meglio di questo? Negli anni Cinquanta ero invece un intrallazzato giovane professore, con dei bambini, una casa in periferia, e bevevo Martini. Su Leary

di David Sheff da CYBERPUNK antologia di Autori Vari



mercoledì 18 aprile 2018

CARRIERA TARDIVA di Dino Buzzati

Aveva ormai cinquant'anni quando si accorse che uno lo seguiva. Con un senso d'allarme, affrettò il passo. E quello dietro. Camminò, camminò attraverso paesi, continenti, oceani, su e giù per le più tremende montagne. Ogni tanto si voltava e gli pareva di vedere l'ignoto che lo seguisse. Una recensione

da SIAMO SPIACENTI DI di Dino Buzzati





lunedì 16 aprile 2018

IL LIBRO DEL COMANDO di Dino Coltro

Nell'opinione popolare, il Libro del Comando dà a chi lo posseide, il potere "di fare quello che vuoi, a piacer tuo". L'inquisizione lo giudicava un libro di stregoneria, anzi il "prontuario" delle stregonerie e condannava libro e chi lo possedeva al rogo. Chi ci Crede

da GNOMI ANGUANE E BASILISCHI di Dino Coltro



sabato 14 aprile 2018

ELEGANZA MILITARE di Dino Buzzati

All'ora della partenza eravamo pallidi e brutti, non c'era stato tempo di farsi la barba, il bosco si era riempito di nebbia, faceva freddo e si beveva caffè. Davanti a me marciava il tenente Carlo Custoza, commerciante di professione, e con lui il tenente Beppe Molo, della medesima categoria sociale. Non camminavano da militari, non stavano bei diritti, tenevano le mani in tasca.
Le Declinazioni di uno stile fantastico

da I SETTE MESSAGGERI di Dino Buzzati



domenica 8 aprile 2018

EREDITA' O MODERNISMO di Howard Phillips Lovecraft

A parte le caratteristiche morfologiche ed i riflessi nervosi, ghiandolari e organici determinati da eoni di evoluzione fisica, tutto ciò che siamo, tutto ciò che sentiamo, pensiamo, diciamo, facciamo, speriamo e sogniamo, è prodotto unicamente del nostro patrimonio ambientale.
E' vero, pare, che possediamo gli istinti biologici fondamentali dell'affermazione del sé, della manipolazione, della curiosità e del ritmo (ognuno dei quali è probabilmente connesso con dei riflessi di autodifesa o ad altri riflessi utili) che essi giocano per il perseguimento di una vita piena e soddisfacente è tanto piccolo che saremmo pazzi, qualora tentassimo di fondare una cultura solamente sopra essi.

da XINAIAN di Howard Phillips Lovecraft



venerdì 6 aprile 2018

I GIORNALI SOMIGLIANO SEMPRE DI PIU' AI BAMBINI di Umberto Eco

Chi scrive libri e collabora ai giornali riceve sovente richieste di interviste. A pensarci bene, questa è una cosa strana, dato che se uno ha varie occasioni di esprimere il proprio pensiero, non si vede perché debba esprimerlo ancora una volta. Si dovrebbe chiedere interviste solo a persone che per mestiere non hanno la possibilità di rendere esplicito il loro pensiero a mezzo stampa, come medici, politici, attrici, saltatori con l'asta, fachiri, giudici o imputati. Un'intervista immaginaria

da LA BUSTINA DI MINERVA di Umberto Eco




domenica 1 aprile 2018

IL GALLO DI Dino Coltro

Il Gallo del culto mithriaco era l'uccello sacro persiano. Diffuso anche nella X Regio augustea, Venetia et Histria, lo troviamo raffigurato in un bassorilievo dell'ara mitraica di Poetovio (jugoslavia), e si erge sopra una tartaruga, animale ctonico, cioè sotterraneo, simbolo delle forze oscure della notte e del male. Il Gallo posto sulla tartaruga, rappresenta la vittoria della luce sulle tenebre e con la forza del suo canto allontana i geni oscuri del male. Il Gallo Nel Cristianesimo

da GNOMI, ANGUANE E BASILISCHI di Dino Coltro



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...