Cookies Alert



Questo Blog Contiene Cookies anche di terze parti su cui non si ha possibilità di operare. Te lo diciamo solo per romperti i coglioni, tanto l'alternativa sarebbe disdire internet e tornare al 1993.

domenica 12 giugno 2016

LA CASA DI MAPUHI

Nonostante la pesantezza della sua lingua goffa, l'Aorai manovrava facilmente  nella brezza leggera, e il suo capitano la conduceva ben avanti prima di virare, appena fuori dal risucchio. L'atollo di Hikuero si stendeva basso nell'acqua, un cerchio di sabbia fine di corallo largo un centinaio di metri, con una circonferenza di venti miglia, emergente di un metro, un metro e mezzo dal limite lontano dell'alta marea.

da LE MORTI CONCENTRICHE di Jack London






Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...